Camera di Commercio Italia – Myanmar

Il 20 Maggio 2013, con atto del Notaio Valeria Insabella, è nata l’Associazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Italia – Myanmar, abbreviato “Italia – Myanmar Business Council”. L’associazione senza fini di lucro, si propone di promuovere la cooperazione politica, economica e culturale tra Italia e Myanmar. Nel Gennaio 2016, l’Associazione ottiene dal Ministero dello Sviluppo Economico l’iscrizione all’Albo delle Camere di Commercio, con la denominazione di “Camera di Commercio Italia – Myanmar”.

Soci Fondatori

  • Prof. Gianmaria Ajani Rettore Università di Torino
  • Dott. Roberto Arditti Presidente Kratesis Advisory Partners
  • Avv. Paolo Bertolino Segretario Generale Unioncamere Piemonte
  • Dott. Guido Bolatto Segretario Generale CCIAA Torino
  • Avv. Michele Briamonte Managing partner Studio Legale Grande Stevens
  • Ambasciatore Giovanni Castellaneta Presidente doBank
  • On. Dott. Piero Fassino Presidente CESPI
  • Notaio Andrea Ganelli Console Generale Onorario del Myanmar
  • Prof. Marco Gilli già Rettore Politecnico di Torino
  • Dott. Ignazio Moncada Presidente IDA Capital Ltd.

Ruoli

On. Piero Fassino

Presidente

H.E. U Myint Naung

Presidente Onorario (Ambassador Myanmar Italy)

H.E. Ambassador Alessandra Schiavo

Presidente Onorario  (Ambassador of Italy, Myanmar)

Notary Andrea Ganelli

Vice Presidente (Console Onorario del Myanmar per il Nord Ovest d’Italia)

Consiglio Direttivo

  • On. Piero Fassino – Presidente
  • Notaio Andrea Ganelli – Vice Presidente
  • Dott. Luca Saporiti (Consigliere delegato ai rapporti istituzionali)
  • Dott. Paolo Arnello (Consigliere delegato al business development)
  • Dott. Ignazio Moncada Presidente IDA Capital Ltd.
  • Dott. Roberto Arditti Presidente Kratesis Advisory Partners
  • Dott. Lapo Pistelli Direttore Relazioni Internazionali ENI
  • Prof. Francesco Profumo Presidente Compagnia di Sanpaolo

Team

  • Giuseppe Covino, Strategy and Innovation Advisor
  • Mauro Salvemini, Cultural Affairs Advisor
  • Michele Boario, Business Development and Policy Advisor
  • Simona Viarizzo, Administration and Institutional Relations
  • Valentina Arnello, Business Development Advisor
  • Massimo Forlani, Business Development Gemstones and Jewellery Industry Advisor

Servizi

La Camera di Commercio Italia – Myanmar trasmette ai suoi soci informazioni sulle opportunità di business in Myanmar. La Camera anche attraverso l’Ambasciata della Repubblica dell’Unione di Myanmar a Roma, invia alle istituzioni birmane progetti e documenti informativi sulle aziende italiane interessate a espandersi in Myanmar, con l’obiettivo di contattare possibili partner.

La Camera di Commercio Italia – Myanmar è anche attiva nell’organizzazione di eventi culturali e business, oltre che nell’organizzazione di viaggi promozionali.

Attività

 

La Camera di Commercio Italia – Myanmar mira a promuovere la cooperazione politica, economica e culturale tra Italia e Myanmar. In particolare, la Camera di Commercio diffonde informazioni attraverso l’organizzazione e la promozione di eventi aziendali e culturali.

Opportunità di mercato

Attraverso la distribuzione d’informazioni sulle opportunità di mercato in Myanmar, la Camera di Commercio cerca di mettere in contatto gli imprenditori dei due Paesi. La Camera di Commercio lavora anche per pubblicizzare un’immagine positiva dei due Paesi e per la promozione di economie, prodotti e servizi. Riserva inoltre particolare attenzione agli aspetti di informazione e formazione per integrare meglio la cooperazione economica e culturale tra i due Paesi.

Questi obiettivi sono perseguiti in collaborazione con l’Ambasciata dell’Unione di Myanmar a Roma, l’Ambasciata italiana a Yangon e con altre istituzioni e / o organizzazioni.

slider-04

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi